Franchising

Il progetto di franchising Vespucci Caffè prevede la progettazione, la realizzazione, l’allestimento e l’intera organizzazione del punto vendita.

Per ciò che riguarda gli aspetti estetici e decorativi (colori, architettura, arredo…) potranno essere seguiti schemi definiti o, in alternativa, soluzioni variabili in base alla location e al contesto urbano e architettonico del territorio.

Il sistema franchising Vespucci Caffè dovrà prevedere la concessione all’affiliato dei diritti relativi al marchio, brevetti, logo, mode l l i ornamentali, denominazioni e insegne, sistemi, metodologie, ricette, manuali operativi, colori, disposizioni, allestimenti.

Le location scelte per l’apertura dei PDV Vespucci Caffè dovranno avere specifiche caratteristiche: locali commerciali dai 50 ai 120 mq.

Il PDV sarà solitamente suddiviso in questo modo: 10% magazzino; 10% servizi igienici; 20% area vendita prodotti gastronomici; 60% area lounge bar.